Curiosità: la dislessia nella quotidianità

Curiosità: la dislessia nella quotidianità

Oggi voglio iniziare l’argomento con lei…

Conosci Doris? L’amica di Nemo? Il cartone della Dinsey? La smemorina?

Immagino che la risposta sia sì, allora, bene iniziamo!

Qual’è la sua caratteristica? Dimenticare le cose, far fatica ad orientarsi, giusto?

Ecco le caratteristiche che anche chi ha una DSA può avere, vero?

Difficoltà nel ricordare le informazioni, i concetti, cosa bisogna fare… Eh si anch’io ho questa difficoltà.

Mi viene detto qualcosa, come “tra 5 minuti vai ad apparecchiare la tavola”, io tra 5 minuti vado, perché la sveglia mi ha detto “sono passati 5 minuti, alzato!” ma… Cosa dovevo fare? Vuoto totale, è come se guardassi un foglio completamente bianco, una città distrutta dal terremoto, cosa è rimasto? Nulla.

Ascolto una lezione, prendo appunti, tutto l’impegno possibile ma alla fine cosa rimane nei miei ricordi? Solamente qualche cosa che è successa nel mentre, se abbiamo visto qualche immagine, colore o video.
Tutto il resto rimane nel nulla. Vuoto totale.

Cosi come per l’orientamento sul foglio, è un impresa ardua stare sulle righe, rispettare i quadretti o scrivere dritta su un foglio.

Un po’ come Doris, la memoria mi crea grandi difficoltà, non mi fa ricordare le cose😞

(Immagine presa dal web)

I commenti sono chiusi.