Oggi…Le scuole speciali e le classi differenziali… :

Oggi…Le scuole speciali e le classi differenziali… :

Oggi in Italia non esistono più, la scuola sta lavorando per migliorare l’inclusione, integrando (so che non sono sinonimi uso questa parola volutamente) gli alunni con disabilità all’interno della classe.

So che la dislessia non è considerata disabilità, ed è una caratteristica, un disturbo, ma… Spesso ancora siamo tagliati fuori da molte cose, giudicati diversi, ecc.. E quindi mi piace pensare che in qualche modo in questa lotta siamo coinvolti anche noi.

Il fatto che negli anni ’80 sono state chiuse e aperte le classi comuni dove alunni con disabilità possono stare senza problemi all’interno delle classi è molto bello.

Nel mondo, come ad esempio in Germania e America queste esistono ancora.

È un bene o un male?

Beh… Risponderei dipende… Certo se sono ancora con la vecchia mentalità, un male assolutamente ma se viste e fatte con un altra ottica e pensiero e magari migliorare potrebbero forse essere una risorsa…

I commenti sono chiusi.