Il banco più disordinato della classe è il nostro!

Il banco più disordinato della classe è il nostro!

Ieri tra le domande del quiz fatto nelle storie di Instagram, chiedevo se fosse vero o falso il fatto che, degli studi hanno evidenziato come i banchi di alunni DSA possono essere, e sono, i più disordinati nella classe.
Non ricordando però le parole esatte da utilizzare per spiegarne la causa, ho chiesto se fosse per voi interessante approfondire e… Mi avete detto di si, quindi… Sono andata a rinformarmi, rinfrescandomi le idee e… Ecco qui! 😍

Il fatto che il banco più disordinato è nella maggior parte dei casi di un DSA è proprio così, ricordo che anche quando andavo a scuola, i banchi più disordinati della calsse erano il mio e quello del mio compagno, entrambi DSA. Penne, quaderni, diario, colori, evidenziatori tutti sparsi sembrava essere scoppiata una bomba sul nostro banco, a volte invadavamo anche quello dei nostri vicini… Muovendoci facevamo cadere qualcosa.. Ma… Per noi quello era ordine, seppur tutti ci dicevano “ma che casino c’è su quel banco?” oppure “non puoi mettere un po’ a posto?”… Per noi era ordinato, noi sapevamo trovare tutto in un secondo, per noi quello era il nostro spazio, trasmetteva sicurezza, tranquillità, sapevamo che lì noi sapevamo muoverci, orientarci, è un concetto molto diverso dall’ordine inteso dai normolettori.
Sapevo che tutto questo avesse qualcosa a che fare con la nostra caratteristica, che non era colpa nostra e ne neppure un caso che entrambi eravamo disordinati (e non solo il banco, lo siamo in generale!)…
Ho scoperto solo mentre facevo le ricerche per scrivere la tesina di maturità e rinfrescando ora le informazioni per scrivere questo post essere tutto legato proprio alla nostra caratteristica, alla difficoltà che essa ci porta, la difficoltà ad organizzare e gestire lo spazio.
Penso abbiamo anche una percezione diversa… Ma questo non lo so con certezza è una mia supposizione…

I commenti sono chiusi.