Sfogliato da
Categoria: Il mondo visto da una DSA

“Dovrebbe fare sport… Uscire…”

“Dovrebbe fare sport… Uscire…”

Quante volte si sono sentite queste frasi? Tantissime… Peccato che, per un DSA non è così facile… Se i compiti e il carico di studio è tanto, vuol dire arrivare a casa da scuola pranzare e mettersi subito all’opera, studiare o fare compiti tutto il pomeriggio per arrivare poi a ora di cena e non è detto che dopo ci si possa riposare… Il tempo per uno sport, uscire, altro tipo di svago dove lo trova? È inutile dire basta ...

Leggi tutto Leggi tutto

Quanto fa 59+97=?

Quanto fa 59+97=?

@la_dislessia risponde: Parto da l numero 59 e aggiungo 1 per arrivare a 60. So che questo 1 lo devo togliere dal 97..che quindi deve diventare 96. Quindi ora, devo fare 96+60… 6+0= 6 lo tengo in memoria… Riprendo l’operazione… 96+60.. Quindi 9+6… Siccome non lo so fare , devo scomporre e modificare.. il 9 è composto da 6+3 quindi posso fare 6+6 che so in automatico che fa 12 e poi aggiungo il 3… 2+3 =5 ricordo di avere ...

Leggi tutto Leggi tutto

Ricette di cucina – pt. 1:

Ricette di cucina – pt. 1:

Avete presente quei libroni di cucina o app dove vi dicono gli ingredienti e poi passaggi da fare per preparare il vostro pasto, merenda o altro? Oggi voglio provare a parlarvi di questo.. Beh, innanzi tutto, parto con dire che sopratutto i libri (anche quelli nuovi non parlo solo di quelli vecchi) sono rarissimamente ad alta leggibilità.. E qui la prima domanda che mi faccio è, perchè? Un cuoco, una cuoca non può essere DSA? Oltre che aiutare noi dislessici ...

Leggi tutto Leggi tutto

Il gioco dello specchio – pt. 2:

Il gioco dello specchio – pt. 2:

Dopo avervi raccontato del gioco dello specchio e la mia avventura per riuscire a farlo al museo di Lubiana , oggi voglio raccontarvi di un altro gioco che ho fatto lì. Questa volta è un gioco simile a uno che vi avevo proposto tempo fa, quello di provare a scrivere guardando solo il riflesso allo specchio. In questo caso c’era un labirinto e guardando solo il riflesso nello specchio bisognava riuscire a farlo. E qui mi sono meravigliata, la prima ...

Leggi tutto Leggi tutto

Il menù con i numeri:

Il menù con i numeri:

Una sera @places_and_emotions mi scrive chiedendomi se mi sono mai capitati i menu con a ogni nome del piatto un corrispettivo numero… Allora dico sì, ad esempio al ristorante del sushi! Così parlando e confrontandoci mi rendo conto che in quel caso, se c’è anche la foto evito di dovermi sforzare e leggere il nome, guardo la foto (per me accessibile, immediata) e il numero, segno sulle note del cellulare i numeri dei piatti che scelgo e quando arriva la ...

Leggi tutto Leggi tutto

“Non mi interessa”

“Non mi interessa”

Ogni giorno sento questa frase nei riguardi dei DSA, sembra che l’argomento possa essere interessante solamente per chi lo è, ha un figlio, fratello, o alunno e stop… In realtà non è così… Se in quel dato momento non si conosce nessuno (e mi sembra impossibile) DSA, sarebbe carino conoscere un pochino comunque questo momdo in modo che se poi lo si conosce si evitano le tipiche frasi con “sei svogliato”, “sei pigro”, “ma sai leggere?” ecc… Perché sì, oltre ...

Leggi tutto Leggi tutto

Ci sono troppi compiti non so mai da dove cominciare…

Ci sono troppi compiti non so mai da dove cominciare…

Qualche settimana fa, parlando con qualcuno di voi è venuta fuori questa frase e… Subito mi si è rinfrescata la memoria, mi sono tornati a galla i momenti delle medie dove i compiti erano davvero tantissimi, così come le cose da studiare, facevo davvero fatica a starci dietro…In più non avevo la possibilità si fare solo una parte di essi e quindi essere dispensato dal sovraccarico di esercizi perché… Sì avevo il Pdp peccato però che ai miei prof non ...

Leggi tutto Leggi tutto

Il gioco dello specchio – pt. 1:

Il gioco dello specchio – pt. 1:

Durante le vacanze in Slovenia, sono stata al museo “La casa delle Illusioni” è stato molto divertente e se andate a Lubiana ve lo consiglio, sia per grandi che per piccoli ma… non sono qui per far loro pubblicità, vi voglio raccontare di un gioco in particolare. Non so bene come spiegarlo quindi… Spero di renderlo capibile.. C’era uno specchio, speciale diciamo, dove ti dicevano di chiudere un occhio e alzare il braccio del lato opposto… E… Sono entrata in ...

Leggi tutto Leggi tutto