La discalculia nella quotidianità:

La discalculia nella quotidianità:

Oggi ti voglio parlare di un errore che spesso mi fa cadere in inganno.

Ora ti racconterò brevemente l’episodio più recente in modo che possa capire cosa sto dicendo e successivamente proverò a spiegarti il perché.

Ero dal fruttivendolo con la mamma, lui le dice che per la cipolla sono 75 centesimi.

Io subito penso “ah quindi 1 euro e 15”, poi mi si accende la lampadina ah ma no, 75 centesimi sono 75 cent….

Perché ho fatto questo errore?

Perché le ore sono di 60 minuti, 60 minuti equivalgono a 1 ora.

Se pensiamo invece al denaro, 100 centesimi equivalgono a 1 euro.

Ho così confuso e pensato che 60 cent facessero 1 euro, facessero la cifra tonda, come invece è per le ore, o per le monete 100 centesimi.

Poi ripensandoci me ne sono accorta e mi sono corretta.

I commenti sono chiusi.